migranti

Accoglienza Migranti

La Cooperativa opera nel campo dell’immigrazione da più di 25 anni. Nell’evoluzione dei servizi e dei bisogni in questa fase storica svolge attività di accoglienza e accompagnamento di stranieri siano essi Richiedenti Protezione Internazionale, siano essi cittadini in regola con i documenti di soggiorno.

Contatti

Ali e Radici Cultura: +39 3295905319
Ali e Radici Sociale: +39 3295905313

CAS Centri di Accoglienza Straordinaria

La sorgente adotta un sistema di accoglienza legato all’accoglienza diffusa in piccoli gruppi. In Valle d’Aosta è presente nei comuni di Aosta, Chatillon, Sarre e Pollein. I richiedenti protezione internazionale accolti sono impegnati in attività varie, dall’apprendimento della lingua italiana, ad attività di economia domestica, dallo svolgimento di lavori di utilità sociale in collaborazione con i comuni, ad attività sportive, da attività di formazione a svolgimento di tirocini lavorativi a lavori nell’ambito agricolo (orticultura).

La Sorgente è presente nelle Marche con i Centri di Montelparo (FM), Civitanova Marche (MC) e Morrovalle (MC). Nel contesto marchigiano l’accoglienza viene offerta nei CAS con alcune specializzazioni nell’accoglienza di nuclei familiari.

L’obiettivo del servizio è di accompagnare i richiedenti protezione internazionale al maggior grado di autonomia possibile. Le persone accolte sono in un periodo di attesa del riconoscimento o meno del diritto di soggiornare in Europa, periodo che oscilla dai 15 ai 20 mesi o più. Attesa che nella maggioranza dei casi viene frustrata da risposte negative del soggiorno: il periodo di attesa può essere validamente speso per far conoscere usi e costumi di una società europea: le gioie e le fatiche che vivere in Europa comporta.

SPRAR

Per la prima volta in Valle d’Aosta alcuni comuni si sono associati per sviluppare un servizio di accoglienza incluso nello SPRAR. L’acronimo sta per Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati. Si tratta di un’accoglienza attivata direttamente nell’ambito dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni di Italia) e che vede protagonisti gli enti locali.

Nella realizzazione del Progetto SPRAR dei comuni di Saint Vincent, Champorcher e Saint Rhemy en Bosses la cooperativa è in ATI con il Consorzio Trait d’Union.

Servizi di accompagnamento legale per stranieri

La cooperativa offre servizi di accompagnamento legale per stranieri. La normativa specifica dell’immigrazione, dalla richiesta di asilo alla legislazione sul soggiorno dei migranti è molto complessa e di difficile comprensione, soprattutto per persone abituate ad altri tipi di burocrazia e altri livelli di controllo del soggiorno: rischia di essere uno scoglio insormontabile per molti migranti che nel loro percorso di inserimento si trovano a dover risolvere questioni di ricongiungimento, di rilascio del permesso di soggiorno, di richiesta della cittadinanza, oltre che della richiesta di protezione internazionale.

Il servizio si sviluppa in parallelo con l’attività di accoglienza di CAS e SPRAR per i richiedenti protezione internazionale; mentre offre servizi privati collegati con la mediazione interculturale. E’ attivo in questo momento un punto unico di accesso per migranti presso gli sportelli sociali (finanziato con fondi del FAMI).

Servizio di Mediazione Interculturale ALI e RADICI

Ali e Radici fornisce mediazione interculturale nei servizi sociali territoriali e nelle scuole. La Cooperativa La Sorgente dal 2001 ha implementato il servizio di mediazione interculturale. Attualmente sono presenti nel suo organico mediatori interculturali in grado di offrire servizi di mediazione, servizi di interpretariato e di traduzione in una vasta gamma di culture/lingue: arabo, cinese, hindi, russo, albanese, romeno, otre che inglese, francese, spagnolo e tedesco. Il servizio ALI e RADICI è in continuo aggiornamento rispetto all’incontro con nuove culture dei cittadini presenti sul territorio: somalo, tigrino, bambarà, peul…

Il servizio offre mediazione individuale per casi sociali di difficile gestione per le differenze culturali e linguistiche, accompagnamento all’inserimento in classe per bambini entrati da poco nelle scuole valdostane e progetti di mediazione e di presentazione delle diverse culture per gruppi classe sempre per favorire l’inserimento scolastico.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search