Iscrizioni ancora aperte per COVivre! educativa a domicilio – Il servizio di co progettazione con il comune di Aosta-

 In Senza categoria

L’attività è rivolta ai bambini dai 6 mesi ai 12 anni, e comprende l’organizzazione di
servizi educativi a domicilio secondo orari e modalità da valutare caso per caso.
Il servizio di educatore a domicilio si rivolge anche alla fascia di età 6/36 mesi che non è
ricompresa in alcun modo nelle attività estive previste dal DPCM del 17 maggio 2020.
L’obiettivo è anche quello di dare alle famiglie la possibilità di organizzarsi e unirsi, trovando
accordi secondo le diverse necessità per fruire di un educatore a domicilio per uno o più
bambini di una o più famiglie.

Calendario di apertura e orario di funzionamento

Il servizio di educativa a domicilio si svolgerà nel periodo 15 giugno – 11 settembre. Il
pacchetto orario, definito in 25 ore settimanali per un costo di 50 euro, sarà distribuito
secondo le necessità delle famiglie. Il costo sarà sempre di 50 euro per 25 ore settimanali
anche per i gruppi (per esempio, fratelli, amici, cuginetti…), e non dipenderà dal numero di
bambini.

Accoglienza di bambini con disabilità

È prevista l’accoglienza di bambini disabili: sarà predisposto un progetto individualizzato
che terrà conto delle specifiche abilità, interessi e necessità particolari assegnando il
necessario personale educativo di supporto.

Spazi, tempi di svolgimento delle attività e programma giornaliero di massima

Ogni giorno, all’arrivo dell’educatore a domicilio, saranno attuate le opportune procedure
di triage. Gli educatori valuteranno il programma delle attività a seconda della situazione nella
quale si ritroveranno ad operare. Per bambini e ragazzini in età scolare sarà incluso, in
accordo con la famiglia, anche un forte supporto alla didattica in vista della ripresa scolastica
di settembre.

Modalità di accesso al servizio

Il requisito per poter accedere è che entrambi i genitori
siano residenti nel Comune di Aosta o comunque che qui abbiano la dimora abituale e
lavorino al di fuori della propria abitazione. L’accesso al servizio sarà considerato in via
prioritaria per le iscrizioni in gruppo e per un periodo prolungato di tempo che consenta lo
sviluppo di un progetto educativo mirato.
Le condizioni di salute dei minori che accedono al servizio di educativa domiciliare
dovranno essere attestate dal pediatra di libera scelta.

Anche rispetto alla fruizione del servizio di educativa domiciliare le famiglie potranno
accedere al “bonus babysitter” di cui all’art. 65, comma 1, lett. c) del DL n.34 del 19/05/2020.

I moduli di domanda

Clicca qui per scaricare i moduli che dovranno essere inviati opportunamente compilati
e inviati all’indirizzo di posta elettronica covivre@lasorgente.it .

Per informazioni è possibile telefonare al n. 329-5905311 dal lunedì al venerdì, dalle ore
10 alle ore 13.

Recent Posts

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search